Il portale della Camera di Commercio di Roma per l'agriturismo ed il territorio

Prodotti romaneschi

Vino Marino DOC

Condividi

Questo vino è prodotto nell’omonimo comune, rinomato centro dei Castelli Romani, dove – in ossequio ad una antica tradizione, durante il periodo della vendemmia – si celebra la Sagra dell’Uva, un appuntamento che, ogni prima domenica di ottobre, rievoca un fatto storico: i festeggiamenti per il ritorno in città del concittadino Marcantonio Colonna, vittorioso protagonista della battaglia del 1570 di Lepanto contro i Mori. Nel pomeriggio, il corteo in abiti d’epoca sfila per le vie della città, seguito da migliaia di visitatori e turisti, fino alla fontana dei Mori, dalle cui bocche sgorga vero vino. Prodotto nelle tipologie Marino, superiore, frizzante, spumante, vendemmia tardiva, Malvasia, Trebbiano verde, Bellone, Greco e Bombino, è un vino vigoroso, ricco di corpo ed intenso che ben si accompagna con i piatti più saporiti della cucina castellana.

Questo prodotto fa parte dell'itinerio storico

Nel 312 a.C. il censore Appio Claudio decise di costruire una strada militare per collegare Roma a Capua, Benevento, Venosa e Brindisi, colonia romana dal 244 a.C.

In quali agriturismi puoi trovare questo prodotto

In quali produttori puoi trovare questo prodotto

I vigneti dell’azienda Galassini, appartenenti da tempo immemorabile alla famiglia, sono coltivati con amore e professionalità per produrre 200.000 bottiglie di vino di alta
La cantina Gotto d’oro, fondata nel 1945, è stata la prima azienda vinicola dei Castelli Romani. Dalla tradizione ha tratto anche il proprio nome