Il portale della Camera di Commercio di Roma per l'agriturismo ed il territorio

Prodotti romaneschi

Vino Zagarolo DOC

Condividi

Vino bianco, normale e superiore, si produce nei territori di Gallicano e in parte di Zagarolo e San Cesareo. Il colore è giallo paglierino più o meno intenso, l’odore vinoso, delicato e gradevole. Il sapore è morbido, caratteristico, armonico; relativamente agli zuccheri residui può essere: secco o amabile. Lo Zagarolo, che ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata con il DPR 29 maggio 1973, si abbina ad antipasti di salumi e formaggi freschi ed alla cucina tradizionale dei Castelli come i tordi matti.

Questo prodotto fa parte dell'itinerio storico

La via usciva dalla porta Esquilina e superava le mura Aureliane da Porta Maggiore per attraversare, grossomodo come il tracciato moderno, l’ondulata campagna romana e le colline dei Monti Prenestini.

In quali agriturismi puoi trovare questo prodotto

In quali produttori puoi trovare questo prodotto

I Loreti sono viticoltori, nell’antico paese di Zagarolo, da oltre quattro generazioni. I vigneti coltivati, conformi al disciplinare DOC Zagarolo, producono ottimi vini bianchi,
L’azienda, situata nel cuore della D.O.C. Zagarolo, in posizione panoramica, e’ costituita da un casale di fino ‘800, costruito sui resti di un’antica costruzione